Comune di Siculiana


Scorcio del centro storico di Siculiana – foto di www.agrigentodoc.it – 2018

 Siculiana è piccolo comune di circa 4500 abitanti della provincia di Agrigento, posta in zona collinare a 129 metri sul livello del mare, ed a  poca distanza dalle frastagliate scogliere di Giallonardo e Siculiana Marina e Torre Salsa.

Il paese ha certamente origini molto antiche, considerata la presenza di resti di alcune necropoli indigene, sebbene notizie certe e documentate sulla nascita della cittadina  si hanno a partire esattamente dal 1310, quando il Barone Federico Chiaramonte fece riedificare un precedente fortilizio d’origine araba – Kalat-Sugul – distrutto dai Normanni.

Il castello chiaramontano è posto all’estremità nord-ovest di un costone roccioso, a 85 metri sul livello del mare tra il capoluogo e Sciacca, il castello è stato il fulcro di sviluppo urbano della parte più antica dell’abitato di Siculiana. Era una rocca imprendibile, la sua inespugnabilità era particolarmente dovuta alle sue mura che cadevano a picco sull’orlo della roccia. L’origine del fortilizio è araba; i Musulmani lo avevano chiamato, unitamente al piccolo casale circostante, “Rahl” o “Kalat Suguliana” e figura tra gli undici castelli che resistettero a Ruggero il Normanno.


Galleria fotografica (originale a cura di www.agrigentodoc.it)


Prenota la tua vacanza a Siculiana Marina:



Booking.com


Localizzazione e percorso con partenza da Agrigento Centro:

Distanza da Agrigento: Km. 21 circa

Sito ufficiale del Comune di Siculiana

Ufficio Turistico: Tel. 0922.818011

posta certificata: urp@comune.sicluliana.ag.it 


Foto e cartoline storiche:


Monumenti e luoghi d’interesse

Chiesa Madre barocca intitolata a San Leonardo Abate contenente, tra l’altro, la Cappella dedicata al Santissimo Crocifisso, il patrono cittadino;

Santuario del Santissimo Crocifisso, con il suo stile barocco, una pianta a croce latina, innumerevoli quadri ed affreschi ottocenteschi ed un interessante Crocifisso ligneo dal caratteristico colore scuro. La Chiesa presenta, infine, una bella Cappella del Battistero dalla riconoscibile pianta rotonda e contenente una vasca battesimale con incisioni ebraiche, blasoni reali e bassorilievi ebraici raffiguranti degli eventi tratti dall’Antico Testamento.

Museo della Memoria e del Territorio, ubicato nel Quartiere Casale


Video tratti da youtube

in questo video viene rappresentata la Bellezza di Siculiana con quasi tutti i suoi monumenti e la bella spiaggia di Siculiana Marina

Info e curiosità:

Festa di San Giuseppe a Siculiana – I festeggiamenti iniziano nove giorni prima della festa del Santo con le novene, la domenica ha luogo la tradizionale “tuppuliata”, che rievoca la fuga in Egitto di Maria, Gesù e Giuseppe in cerca di ospitalità. 16 / 19 marzo
Festa del Santissimo Crocifisso a Siculiana – La “Festa do tri di maiu”, festa dedicata al “SS. Crocifisso nero” ricca di tradizione che culmina con i solenni festeggiamenti il 3 maggio. 03 maggio
Festa del Cuddiruni a Siculiana – Il centro storico di Siculiana protagonista della serata u “Cuddiruni Siculianisi”, tra cibo tradizionale, musica e cultura. 31 agosto / 01 settembre

 



Lascia un commento

Translate »