Palazzo della Camera di Commercio



Palazzo della Camera di Commercio, realizzato nel 1851 in stile neogotico, dall’arch. Tommaso Gravanti. Esso presenta lo stemma della città, caratterizzato dai tre giganti che sorreggono altrettanti torri, e numerosi altri fregi e ornamenti che rendono il complesso di notevole interesse architettonico.

Il palazzo, detto anche dell’orologio, insiste sulla piazza Gallo e di fronte si trovano i Palazzi dei vecchi tribunali e  la Palazzina dell’antico Circolo dei Nobili. Tutta la struttura neogotica, più che dagli elementi funzionali, si denota per le vistose decorazioni che le conferiscono particolare eleganza.

L’edificio è oggi sede della Camera di Commercio, ma fino al 1867 fu sede del municipio della città, ospitando in seguito anche la Banca d’Italia.

 

Costruita in stile neogotico dall’arch. Tommaso Gravanti, presenta nella sommità un campanile ed un orologio e nella parte soprastante il portale d’ingresso lo stemma della città, caratterizzato dai tre giganti che sorreggono altrettanti torri, e numerosi altri fregi e ornamenti che rendono il complesso di notevole interesse architettonico

L’edificio ha ospitato la sede dell’amministrazione comunale sino al 1867, anno in cui il Consiglio comunale decise di vendere lo stabile alla Camera di Commercio e con il ricavato (100.000 lire) ha avviato i lavori per la costruzione del teatro comunale.

Sul frontale orientale del vecchio fabbricato vi era un piccolo campanile, piuttosto disadorno con un antico orologio detto “Il Tocco”. Secondo alcuni studiosi si trattava di uno dei più antichi orologi presenti in Sicilia. Esso rimase collocato sul campanile sino al 1874 nella palazzina della Camera del Commercio e venne sostituito in quell’anno col nuovo ed anche le campane vennero rifatte. Sul fronte della nuova campana oggi vi è il bel motto “CONCIO CIVES DIVIDO TEMPUS”. Probabilmente si tratta dello stesso motto che si trovava sull’antica campana e che molto opportunamente è stato riportato sulla nuova. La vecchia campana chiamava, infatti, a raccolta i cittadini e i loro rappresentanti quando si dovevano affrontare importanti discussioni sugli affari del Comune.


Galleria fotografica:

 


Foto e cartoline storiche:

Cartoline d’epoca – foto tratte dal web

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 


Localizzazione del Palazzo della Camera di Commercio:

<td

Info e contatti:

Via Atenea 309, 92100 Agrigento AG

Sede della Camera di Commercio

AgrigentoDoc consiglia:


Video tratti da youtube:


 


Hai del materiale utile da pubblicare sull’argomento? Foto, video, articoli originali, pubblicazioni non soggette a diritti d’autore

Inviali alla redazione del sito ai fini della pubblicazione. Saremo lieti di inserire il materiale inviato se ritenuto conforme alle finalità del sito e ne citeremo la fonte. La collaborazione fornita e l’utilizzo del materiale inviato sono da intendersi a titolo esclusivamente gratuito e senza scopo di lucro.

 

Lascia un commento

Translate »