Caricamento Eventi

« Tutti gli Eventi

  • Questo evento è passato.

Palazzo Sant’Elia, retrospettiva dedicata all’artista Giovanni Philippone

15 Aprile- 9:30 - 28 Aprile- 18:00

Palazzo Sant’Elia, retrospettiva dedicata all’artista Giovanni Philippone


Visitabile dal 15 al 28 aprile 2019: da martedì a venerdì dalle ore 09.30 alle ore 18:30 (ultimo ingresso alle ore 18.00), compreso giovedì 25 aprile 2019. sabato e domenica, compresi i giorni 21 e 22 aprile, dalle ore 14.30 alle ore 18.30 (ultimo ingresso alle ore 18.00). Chiuso: ogni lunedì, eccetto giorno 22 aprile 2019 in cui l’esposizione sarà fruibile dalle ore 14.30 alle ore18.30 (ultimo ingresso alle ore 18.00).

Palazzo Sant’Elia, Via Maqueda 81 – 90133 Palermo

Ingresso: Libero
Info e contatti: 091 2712068 – fondazionesantelia@gmail.comwww.fondazionesantelia.it

A 25 anni dalla scomparsa del pittore Giovanni Philippone, i locali della cavallerizza di Palazzo Sant’Elia ospitano una retrospettiva dedicata all’artista facendolo idealmente tornare a Palermo,città della sua formazione artistica. La mostra si inserisce in un ciclo di esposizioni che ha già toccato San Giovanni Gemini, città natale del maestro, e Agrigento, presso il cui Museo Civico sono esposte in maniera permanente alcune sue opere. Dopo Palermo la mostra sarà allestita a Milano, dove Philippone visse e lavorò.

Il percorso espositivo comprendeuna trentina di opere ad olio che rappresentano i temi affrontati dall’artista durante la sua carriera: l’universo femminile colto nella sensualità dei corpi, nel lavoro, nella maternità; gli aspri paesaggi di Sicilia; il marinaio come metafora dell’uomo e del viaggio. Insieme ai dipinti saranno esposte una serie di opere grafiche che contribuiscono acreare un dialogo, un gioco di rimandi e suggestioni tra segni e tecniche diverse intimamente legate. La mostra ha ricevuto il patrocinio del Comune di Palermo, del Comune di Agrigento, del Comune di San Giovanni Gemini e del Comune di Milano. Con il sostengo della Fondazione BEIC, Fidapa BPW Italy Cammarata San Giovanni Gemini; intervento critico del prof. Giuseppe Cipolla

 

 


Foto tratta dal sito ufficiale

L’artista

Giovanni Philippone   nasce a San Giovanni Gemini (AG) nel 1922 e muore a Pavia nel 1993. Ha operato in Europa e nel nord Italia ed è stato apprezzato dalla critica che lo ha definito il cantore della sua terra di origine e delle sue tradizioni millenarie. Nella sua pittura si è dedicato allo studio della figura umana oltre che alla rappresentazione del paesaggio della sua Sicilia colta in maniera rapida e sintetica nei numerosi acquarelli eseguiti durante i soggiorni nella sua terra e rielaborati nei quadri nel suo studio milanese.

Ha esposto con i più grandi pittori contemporanei come Cassinari, Migneco, Sassu, Testori, Guttuso, Mafai ed il suo percorso artistico non ha subito scossoni o virate di tendenza rimanendo fedele al suo linguaggio figurativo.

Nel 2013 sono state inaugurate tre sale permanenti dedicate a Philippone presso l’edificio comunale dell’ex Collegio dei Filippini ad Agrigento .

 


Fonte:  www.fondazionesantelia.it – pagina ufficiale dell’artista


Localizzazione della mostra:


Vuoi segnalare un evento sul nostro sito: contattaci all’indirizzo mail info@agrigentodoc.it oppure e/o compila ed invia il modulo contatti

Dettagli

Inizio:
15 Aprile- 9:30
Fine:
28 Aprile- 18:00
Categoria Evento:

Organizzatore

Palazzo Sant’Elia
Telefono:
091 2712068
Email:
fondazionesantelia@gmail.com
Sito web:
www.fondazionesantelia.it

Luogo

Palazzo Sant’Elia
Via Maqueda 81
Palermo, 90133
+ Google Maps
Telefono:
091 2712068
Sito web:
www.fondazionesantelia.it

Lascia un commento

Translate »