Giardino Botanico

Il Giardino Botanico di  Agrigento  è un vero e proprio “museo naturalistico” ove osservare essenze e piante della macchia mediterranea; infatti sono presenti circa ventimila piante di oltre 300 colture ed essenze diverse espressioni tipiche della vegetazione mediterranea. All’interno è presente anche un “erbario” con  centinaia di essenze erbacee essiccate catalogate, anche risalenti al XIX secolo; a disposizione del visitatore una esaustiva segnaletica descrittiva delle diverse colture vegetali.

 

Il Giardino, con accesso dalla via Demetra, è luogo ideale per piacevoli passeggiate fra la fitta rete di sentieri  ha una estensione di circa  settantamila metri quadrati, incastonati nel cuore della Valle dei Templi e contornato dalla linea delle fortificazioni dell’antica Akragas e del Parco archeologico, ed è ricco di pregevoli testimonianze archeologiche, ipogei e caverne naturali visitabili, reperti fossili, e fenomeni calcarenitici di suggestiva bellezza. All’interno del Giardino sono visitabili anche una serie “terrazze” che sorgono su banchi in tufo che offrono ai visitatori una ineguagliabile vista su tutta la Valle dei Templi.

Una raccolta fotografica del Giardino botanico:

 

Dedicato al cosidetto “Giardino del Mediterraneo” un video del Libero Consorzio Comunale di  Agrigento:

 


Orari di apertura al pubblico:

In orario antimeridiano dal Lunedì al venerdì dalle 8.00 alle 14.00

In orario pomeridiano martedì e giovedì dalle 15.00 alle 18.00

Per informazioni puoi scrivere a urp@provincia.agrigento.it o chiamare 0922 593303 o 0922 593262


Ubicazione del Giardino botanico: