Gianfranco Iannuzzo – attore



  Gianfranco Jannuzzo, talvolta indicato come Iannuzzo

(Agrigento, 7 dicembre 1954)

  Gianfranco Jannuzzo, talvolta indicato come Iannuzzo, è un attore teatrale e commediografo italiano, attivo anche in cinema e televisione. Nato ad Agrigento, nel 1954 si trasferisce con la famiglia a Roma. Cominciati gli studi universitari, frequenta il Laboratorio di Esercitazioni Sceniche, diretto da Gigi Proietti. Diplomatosi nel 1982, partecipa ai varietà televisivi della Rai Attore amore mio e A come Alice, per la regia di Antonello Falqui. E sempre per la stessa regia, partecipa alle commedie musicali Applause. È stato sposato dal 1989 con la conduttrice televisiva Gabriella Carlucci, dalla quale si è poi separato. Si è risposato nel 1998 con l’ex modella Ombretta Cantarelli.

Autore di testi propri, nel 1988 gli è stato assegnato il premio Il Fiore. Successivamente è stato per due volte insignito del Premio Charlot e La Giara D’Argento.


Contributi video tratti dal web.

Fonte: www.youtube.com – TeleacrasWEB – Lunga intervista di Daniela Spalanca all’ attore brillante agrigentino, Gianfranco jannuzzo che ha riscosso grande successo con lo spettacolo ” Girgenti amore mio”
Fonte: www.youtube.com – Televideo Agrigento – Intervista all’attore agrigentino Gianfranco jannuzzo

Principali opere/produzioni dell’artista:

Teatro

  • Tito Andronico di W. Shakespeare insieme con Turi Ferro per la regia di Gabriele Lavia. ( 1982-1983)
  • Come mi piace, di e con Gigi Proietti (1983-1984)
  • La Venexiana, di anonimo del Cinquecento, con Valeria Moriconi, regia di Maurizio Scaparro (stagioni 1984-1985 e 1985-1986)
  • Bagna & Asciuga, testo proprio, regia di Pino Quartullo (1987)
  • C’è un uomo in mezzo al mare, testo proprio, regia di Pino Quartullo (1987-1988 e 1988-1989)
  • Gli attori lo fanno sempre, di Terzoli e Vaime, con Gino Bramieri, regia di Pietro Garinei (1989-1990 e 1990-1991)
  • Foto di gruppo con gatto, di Vaime e Fiastri con Gino Bramieri,regia di Pietro Garinei( 1991- 1992 e 1992 -1993)
  • Se un bel giorno all’improvviso, con Gino Bramieri, di Iaia Fiastri ed Enrico Vaime regia di Pietro Garinei( 1993- 1994 e 1194-1995)
  • Alle volte basta un niente, di Enrico Vaime in collaborazione con lo stesso Jannuzzo, con Claudia Koll, regia di Pietro Garinei (1995-1996 e 1996-1997)
  • C’è un uomo in mezzo al mare, testo proprio, regia di Pino Quartullo (1997- 1998) -Ripresa –
  • Due ore sole ti vorrei, commedia con musiche scritta da Vaime e Verde, regia di Pietro Garinei (1998-1999 e 1999-2000)
  • Se devi dire una bugia dilla grossa, di Ray Cooney, con Paola Quattrini, Fabio Testi, Anna Falchi e Cesare Gelli, regia di Pietro Garinei. (2000 – 2001 e 2001 – 2202)
  • Alla stessa ora il prossimo anno di Bernard Slade. Con Maria Amelia Monti- Regia di Patrick Rossi Gastaldi ( 2001 al Sistina)
  • È molto meglio in due, di Iaia Fiastri, ed Enrico Vaime con Lorenza Mario e Paola Quattrini, coreografie di Gino Landi e regia di Pietro Garinei (2002-2003).
  • Nord & Sud, one-man-show scritto con Renzino Barbera, regia di Pino Quartullo (dal 2003-2004 e 2004 – 2005)
  • Liolà, di Luigi Pirandello, con Manuela Arcuri, Guia Jelo, Turi Catanzaro- regia di Gigi Proietti (2006-2007)
  • Il divo Garry, con Daniela Poggi, regia di Francesco Macedonio (2007- 2008 e 2008- 2009)
  • Girgenti, amore mio, di Gianfranco Jannuzzo e Angelo Callipo, regia di Pino Quartullo 2009-2010 e 2010- 2011)
  • Cercasi Tenore” di Ken Ludwig una brillante commedia con otto attori prodotta e diretta da Giancarlo Zanetti.Nelle stagioni (2011-2012 e 2012- 2013)
  • “Lei è ricca, la sposo e … l’ammazzo” con Debora Caprioglio una divertente commedia con sei attori diretta da Patrick Rossi Gastaldi. (Stagioni 2014- 2015 e 2015 -2016)
  • “ Il Berretto a sonagli” di Luigi Pirandello Regia di Francesco Bellomo (Novembre 2016 al Teatro Sala Umberto di Roma )
  • “Alla faccia vostra” di Pierre Chesnot con Debora Caprioglio e altri cinque attori per la Regia di Patrick Rossi Gastaldi.( Stagione 2016- 2017 )

Televisione

Ha esordito in televisione negli varietà di Antonello Falqui Attore amore mio e A come Alice. Per la televisione è stato poi in trasmissioni televisive di Paolo Limiti e nel varietà di Antonio Amurri e Dino Verde, Barbera e Jannuzzo, Carnevale, presentato con Edwige Fenech, e con regia di Furio Angiolella.

Altri lavori:

  • Ti ho adottato per simpatia (1991)
  • Non ho l’età 2 (2002, miniserie televisiva)
  • Il capo dei capi (2007, miniserie televisiva)
  • Romanzo siciliano (2016, miniserie televisiva, 6 episodi)

Filmografia

  • Vanille fraise (1989)
  • Bugie rosse (1993)
  • Locride, Calabria (2000)
  • Tornare indietro (2002)
  • Il papà di Giovanna (2008)
  • Io ricordo (2008)
  • Box Office 3D – Il film dei film (2011)

Fonti: Wikipedia/Youtube/altro


Hai del materiale utile da pubblicare sull’argomento? Foto, video, articoli originali, pubblicazioni non soggette a diritti d’autore

Inviali alla redazione del sito ai fini della pubblicazione. Saremo lieti di inserire il materiale inviato se ritenuto conforme alle finalità del sito e ne citeremo la fonte. La collaborazione fornita e l’utilizzo del materiale inviato sono da intendersi a titolo esclusivamente gratuito e senza scopo di lucro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Eventi in Sicilia