Dove mangiare

Agrigento non è solo cultura ed archeologia. E’ anche una vivace cittadina dove alloggiare e gustare i piatti della tradizione siciliana. In questa sezione del sito trovi informazioni utili su  dove mangiare e dove acquistare prodotti tipici.

La cucina siciliana è l’espressione dell’arte culinaria sviluppata in Sicilia fin dall’antichità ed è strettamente collegata alle vicende storiche, culturali e religiose dell’isola mediterranea. In linea con tale espressione è la cucina tipica “Giurgintana” (di Agrigento), che mostra tracce e contributi di tutte le culture che si sono stabilite negli ultimi due millenni, tramandata di generazione in generazione oltre che in ambito letterario. La cucina siciliana, così come quella “Giurgintana” (di Agrigento), sia motivo di riconoscimento e identità comune per i siciliani e, nell’epoca moderna, un motivo di attrazione turistica. Complessa ed articolata, la cucina siciliana è sovente ritenuta la più ricca di specialità e la più scenografica d’Italia.

Ecco alcune delle ricette tipiche agrigentine:


Territorio costiero e isolano 
Minestra di “Sicci” (seppie)  tipica della località balneare di Siculiana Marina;
Sogliola alla saccense; tipica di Sciacca
Polpette di sarde; tipiche di Licata
Spaghetti all’isolotto e il dentice al forno con brodo di carne; tipiche di Lampedusa
Territorio interno e montano
Pasta di San Giuseppe; tipica di Ribera
La ‘mpignulata ; tipica di Grotte
Pasta con i carciofi; tipica di Menfi
Pasta con fave e ricotta; tipica di Montevago
Cavatelli all’agrigentina; tipici di Agrigento (preparati con la variante della ricotta salata, melanzane, pomodori, aglio, cipolla)
La Stigghiola (tipica anche nel palermitano); tipica di Racalmuto
“U pitaggiu” (stufato di fave, piselli, carciofi); tipico di Castrofilippo
Il Macco di fave; tipico di Raffadali
Tagano di Aragona ; tipico di Aragona


Dopo una lunga attesa, torna uno degli appuntamenti più amati: il Carnevale di Misterbianco. Quest'anno una kermesse da non perdere,
La festa del Ss Crocifisso dell’Olmo, compatrono della città, si festeggia la seconda Domenica del mese di Maggio. Il prezioso
Museo regionale interdisciplinare di Messina Il Museo Interdisciplinare Regionale di Messina, anche conosciuto come MuMe, ubicato in una ex filanda
Museo archeologico di Caltanissetta Il museo raccoglie la maggior parte dei reperti archeologici provenienti dai siti dell'area di Caltanissetta e
Parco Archeologico della Valle dei Templi La Valle dei Templi è un parco archeologico della Sicilia caratterizzato dall'eccezionale stato di
Villa Romana del Casale La Villa romana del Casale è un edificio abitativo tardo antico, popolarmente definito villa nonostante non
Il santuario di San Calogero è un edificio religioso del 1530 che si trova a Sciacca, sul monte Kronio. La costruzione dell'attuale Basilica, destinata a rimpiazzare
Evento: 12^ edizione del festival degli aquiloniDove: Spiaggia di San Vito Lo Capo (TP)Data: dal 23 al 29 maggio 2022.Biglietto:
Stiftung Pro Artenvielfalt (Fondazione ProBiodiversità), Proloco Marzamemi e MelagodoinSicilia presentano la settimana del Marbled week che si svolgerà presso i
La Sagra del Carciofo nasce nel 1982, fortemente voluta dall’Amministrazione Comunale dell’epoca per rendere omaggio al prodotto principe dell’Agricoltura locale,

Eventi in Sicilia