Chiesa Sant’Antonio – “ex Ospedale Psichiatrico”

L’ospedale Psichiatrico di Agrigento fu costruito tra il 1926 ed il 1931 sull’estremità orientale della collina detta della “Rupe Atenea” nell’ex feudo San Biagio, in una zona prevalentemente rocciosa.  L’intera struttura manicomiale si componeva di tre corpi centrali posti su tre livelli e di dieci padiglioni sempre posti su tre livelli.

Nel settore orientale si trova la chiesetta di Sant’Antonio, originariamente dedicata al “Sacro Cuore di Gesù”, progettata dall’architetto Donato Mendolia  è costituita da tre navate con arcate gotiche, dello stesso stile sono le quattordici finestre, per cui all’interno si può godere di una penombra che facilita il raccoglimento e la percezione del soprannaturale tipico dello stesso stile gotico che sembra spingere lo spirito verso l’alto.  La capienza della chiesa è di circa 150 persone ed è dotata di un prestigioso organo elettronico “Mascioni” del 1958.


Galleria fotografica:

 

 

 

 

 

 

 

 

 


Foto e cartoline storiche:

 


Localizzazione della Chiesa di Sant-Antonio:

Info e contatti:

Viale della Vittoria 321
Tel. 
Orari delle SS.Messe:
Attualmente chiusa al pubblico
AgrigentoDoc consiglia:

Video tratti da youtube:

 

 

 


Hai del materiale utile da pubblicare sull’argomento? Foto, video, articoli originali, pubblicazioni non soggette a diritti d’autore

Inviali alla redazione del sito ai fini della pubblicazione. Saremo lieti di inserire il materiale inviato se ritenuto conforme alle finalità del sito e ne citeremo la fonte. La collaborazione fornita e l’utilizzo del materiale inviato sono da intendersi a titolo esclusivamente gratuito e senza scopo di lucro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *