Chiesa Sant’Alfonso Maria de’ Liguori

Chiesa di Sant’Alfonso Maria de’ Liguori, vi si accede attraverso il Palazzo della Biblioteca Lucchesiana.

L’interno è ad unica navata con stucchi, archi e numerose opere d’arte tra cui: statua della Madonna della Guida (XVII sec) proveniente dall’Itria; Il Discorso della Montagna olio su tela attribuito a Domenico Provenzani (1736-1794); La Madonna del Perpetuo soccorso, dipinto di stile bizantino con fastosa cornice dorata. Tale Madonna, che è la protettrice della Congregazione dei Padri Redentoristi è copia di un originale che si trova a Roma nella chiesa di Sant’Alfonso all’Esquilino; la Madonna e Sant’.Alfonso dei Liguori, olio su tela di Domenico Provenzani.

Chiamati da Mons. Lucchesi, vescovo di Agrigento, un gruppo di Padri, guidati da P. Blasucci, furono mandati da S. Alfonso ad Agrigento per predicarvi le Missioni. Trovarono ospitalità nell’Ospizio degli Oblati e a loro fu affidata dapprima la chiesa di S. Giorgio e poi la chiesa di S. Maria dell’Itria. Nel 1768 Mons. Lucchesi nomina i Padri custodi della biblioteca, da lui fondata, e dona loro il terreno attiguo per fabbricarvi una casa secondo le loro regole. La Casa sorse molto lentamente.

Nel 1854 fu benedetta la chiesa. Per la prima volta in tutto il mondo fu dedicata a S. Alfonso. Nel 1860, con l’avvento dell’unità d’Italia, i Padri furono cacciati ed espatriarono a Malta, aspettando nuovi eventi, che non arrivarono. Nel 1914 furono richiamati ad Agrigento da Mons. Lagumina, che aveva frattanto riscattato la Casa. Nel 1954 S. Alfonso fu dichiarato Patrono principale della città e della diocesi assieme a S. Gerardo.


Particolari costruttivi e planimetrici

 

 

 


Galleria fotografica:

 


Foto e cartoline storiche:

 


Localizzazione della Chiesa di Sant’Alfonso Maria de’ Liguori

Info e contatti:

Via Duomo 72 – 92100 Agrigento
Telefono:
Email: 
Sito web:
AgrigentoDoc consiglia:

Video tratti da youtube:

 


Hai del materiale utile da pubblicare sull’argomento? Foto, video, articoli originali, pubblicazioni non soggette a diritti d’autore

Inviali alla redazione del sito ai fini della pubblicazione. Saremo lieti di inserire il materiale inviato se ritenuto conforme alle finalità del sito e ne citeremo la fonte. La collaborazione fornita e l’utilizzo del materiale inviato sono da intendersi a titolo esclusivamente gratuito e senza scopo di lucro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Eventi in Sicilia