Presepe vivente in Sicilia 2022: Pollina (PA)

Evento: Presepe vivente di Pollina
Dove: centro storico del comune di Pollina
Data: 26, 27 e 28 dicembre 2022 dalle 15:00 alle 21:00.
Biglietto: ticket d’ingresso
Tipologia: presepe vivente, intrattenimento e spettacolo
Orari e programma: maggiori informazioni sulla pagina Facebook dedicata

Anche quest’anno torna il Presepe Vivente di Pollina. Sarà una nuova edizione organizzata e curata non più dalla Parrocchia Santi Giovanni e Paolo ma bensì dall’associazione Polifemo Art Pollina.

Inoltre quest’anno il nostro Presepe veste i panni di un Presepe Vivente della Comunità. Ideato, progettato, realizzato e gestito dalla comunità di Pollina, il Presepe quest’anno dà importanza anche a coloro che hanno creduto sin da sempre nel progetto che lo costituisce.
Un’intera comunità che si anima, che crea e che lavora solo per un unico scopo: valorizzare il proprio borgo attraverso la bellezza dell’arte del Presepe.

Presepe Vivente di Pollina è un’esperienza unica e magica da vivere con le proprie famiglie, durante il periodo del Santo Natale. Nei tre giorni della manifestazione dalle 15:00 alle 21:00 sarà possibile rivivere, nelle suggestive viuzze del centro abitato, le scene della vita quotidiana di ieri, cornice umile alla povertà della stalla che accolse la nascita del Dio bambino.

Galleria fotografica edizioni precedenti:

Video delle edizioni precedenti:

Vivi le bellezze culturali e gastronomiche della Sicilia: prenota la tua vacanza:

Booking.com

Info & curiosità

Il Presepe vivente realizzato a Pollina, meglio conosciuto come il Paese della Manna, è un percorso tra arti e mestieri, tra realtà quotidiana e feste, in cui i giovani possono conoscere le loro radici e gli anziani trasmettere i valori della vita. Un percorso che si sviluppa nella parte vecchia del paese con diversi quadri allestiti dai singoli cittadini, che con estrema semplicità e perizia di particolari, riescono a ricreare ambienti che rievocano la Betlemme al tempo del Bambino Gesù.

Il percorso, della durata di 60 minuti, porta il visitatore a compiere un viaggio tra i mestieri, i sapori e gli odori di un tempo, infatti potrà perdersi tra le strade dell’antico mercato, dove il profumo delle spezie è nell’aria e gli occhi di ognuno vengono rapiti dalla bellezza dei tessuti pregiati, o nella strada dell’antico forno, dove l’odore del pane appena sfornato lo avvolgerà in un’atmosfera accogliente e umile.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *