Museo Archeologico Regionale “Pietro Griffo”- Agrigento


Attenzione:
Per maggiori informazioni su orari di visita e costi contattare i gestori ai link ufficiali indicati in fondo alla pagina

Museo Archeologico Regionale “Pietro Griffo” di Agrigento


Orario visite :Da lunedì a domenica 9,00-19,30

Chiusura:

Tempo stimato della visita: 120 minuti

Ingresso: Biglietto intero € 8.00  ridotto  € 4.00 (previste riduzioni per particolari categorie) – 

Biglietto Museo + Valle dei Templi intero € 13.50 ridotto € 7.00

Descrizione:

Il Museo Archeologico Regionale di Agrigento è intitolato alla memoria di Pietro Griffo, archeologo e Soprintendente ad Agrigento dal 1941 al 1968. La località scelta per il Museo, il poggio San Nicola, ha un alto valore simbolico, in quanto al centro dell’area pubblica della città classica. L’edificio, progettato dall’architetto Franco Minissi e inaugurato nel 1967, ingloba in parte i resti di un monastero cistercense, annesso alla chiesa di San Nicola e risalente al XIV secolo. Le collezioni esposte constano di ben 5688 reperti che provengono in parte dai fondi del Museo Civico, da acquisizioni di collezioni private, dai musei archeologici di Palermo e di Siracusa e per la parte più consistente dalle indagini archeologiche condotte fino alla fine degli anni Ottanta del secolo scorso dalla Soprintendenza di Agrigento, le cui competenze territoriali si estendevano anche alla province di Caltanissetta e di Enna.

L’allestimento museale si articola in 17 sale secondo un criterio topografico e cronologico. Due i percorsi espositivi, uno dedicato all’antica città di Akragas/Agrigentum e l’altro ad alcuni contesti significativi della Sicilia centro-meridionale. Oltre ad essere una delle più importanti istituzioni museali esistenti al mondo, tappa irrinunciabile per il visitatore che voglia comprendere a pieno la storia della Valle dei Templi, oggi, il Museo Archeologico Regionale “Pietro Griffo” rappresenta anche un vivace “luogo di cultura”, animato da frequenti mostre temporanee, concerti ed attività didattico-educative.

Il Museo Archeologico Regionale “Pietro Griffo” di Agrigento raccoglie le collezioni statali, civiche e diocesane di materiali archeologici, e costituisce un insieme organico e di particolare importanza per la comprensione della storia della città di Agrigento e del suo territorio. Il museo sorge appena fuori dal centro urbano, in contrada S. Nicola, con vista panoramica sulla Collina dei Templi, in un’area che è stata recentemente identificata come il sito dell’agorà superiore dell’antica città, nella quale ritroviamo testimonianze di interesse archeologico ed architettonico.

La sede museale, realizzata negli anni ’60, nasce da una equilibrata fusione fra i nuovi corpi di fabbrica progettati per il museo e le strutture restaurate e riattate del trecentesco Convento di S. Nicola, dove hanno trovato sede la biblioteca, la sala congressi e l’auditorium. E’ collocata in un complesso di edifici eretti dietro la Chiesa di San Nicola, circondata da giardini e ben inserita nell’ambiente circostante.

Le collezioni. Il nucleo più antico proviene dal Museo Civico, nel quale erano confluiti i reperti degli scavi condotti nei primi decenni del nostro secolo.
Altro materiale è stato ceduto dai musei archeologici di Palermo e di Siracusa.
La parte più rilevante delle collezioni è però costituita dai materiali rinvenuti nelle campagne di scavo condotte, fin dagli anni Quaranta, dalla Soprintendenza di Agrigento.

L’ordinamento, ad un tempo cronologico e topografico, si articola in due sezioni autonome e complementari ove l’esposizione dei reperti è sempre supportata da materiale documentativo.

Sezione I
La città antica di Agrigento ed il suo territorio extraurbano.
sala 1 fonti letterarie ed iconografiche
sala 2 presenza indigena e colonizzazione
sala 3 collezioni vascolari
sala 4 scultura architettonica
sala 5 santuari
sala 6 tempio di Zeus Olimpio
sala 7 antico abitato
sala 8 e 9 monetiere
sala 10 sculture ed edifici pubblici
sala 11 necropoli

Sezione II
sala 12 il territorio: Agrigento, preistoria e protostoria
sala 13 il territorio: Agrigento, preistoria e protostoria
sala 14 il territorio: Agrigento, età greca e romana
sala 15 gela
sala 16 il territorio: enna
sala 17 il territorio: caltanissetta

Fonte: MIBACT – www.parcovalledeitempli.it 


Prenota la tua vacanza alla scoperta dei Musei e Parchi Archeologici della Regione Siciliana:

Booking.com


Galleria fotografica:


Foto e cartoline storiche:

in aggiornamento


Localizzazione del Museo:

Info e contatti:

Contatti: Museo Archeologico Regionale “Pietro Griffo” di Agrigento

Telefono: 0922 401565

Sito web: www.parcovalledeitempli.it 

Facebook: www.facebook.com/museo.archeologicoagrigento/


Video tratti da youtube:


Hai del materiale utile da pubblicare sull’argomento? Foto, video, articoli originali, pubblicazioni non soggette a diritti d’autore

Inviali alla redazione del sito ai fini della pubblicazione. Saremo lieti di inserire il materiale inviato se ritenuto conforme alle finalità del sito e ne citeremo la fonte. La collaborazione fornita e l’utilizzo del materiale inviato sono da intendersi a titolo esclusivamente gratuito e senza scopo di lucro.

 

Lascia un commento

Translate »